top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRiccardo Pistoia

Quando la Cultura diventa Strategia

Aggiornamento: 21 apr 2020


"Valori, oltre il prodotto"

Dobbiamo imparare a capire come gli esseri umani sognano, decidono e agiscono. E se li aiutiamo a diventare versioni migliorate di se stessi, quelle che cerano di essere, saremo per loro più di un Brand, ma generatori di quella cultura atta a ridisegnare modelli, regole, abitudini e comportamenti funzionali allo sviluppo e alla crescita.


Le idee si diffondono, vincono... Noi che siamo "Attori" in questo nuovo scenario produttivo dobbiamo essere collettori sociali  e saper  comunicare quei   messaggi ATTESI, PERSONALI E RILEVANTI che le persone vogliono davvero ricevere.


Usiamo ruoli legati allo status e le nostre decisioni in merito ad APPARTENZA E AUTOREVOLEZZA per stabilire DOVE andare e COME arrivarci.


In questa CONTINGENZA Il nostro Brand deve vestirsi di un'identita adattiva e fare la cosa giusta nel quì e ora.

le persone come noi fanno cose come queste e dobbiamo organizzarci culturalmente.

L'attenzione è una risorsa preziosa... ADESSO i nostri CERVELLI  sono sommersi da confusione e timore.. cercano riferimenti SOLIDALI e che diano tranquillità, FIDUCIA.


Possiamo quindi aiutarli offrendo il nostro "LAVORO" che abbia risonanza  e che sia memorabile.


Le tattiche possono fare la differenza ma la nostra strategia, il nostro impegno verso un DIVERSO modo di essere, una storia da raccontare o una promessa da fare, può cambiare le scena CREARE CONSENSI.... GENERARE VALORE

Dobbiamo avere la regia del cambiamento iniziando facendo "CULTURA" iniziando da NOI..... Dobbiamo essere un GRUPPO profondamente compatto e andare OLTRE...

La cultura batte la strategia-a tal punto che la CULTURA E' STRATEGIA 

R.P


CORSO DI NEUROLEADERSHIP #PERSONE#STORIE#CONNESSIONE#ESPERIENZA

11 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page